FANDOM


Indice
Storia
Saga di MacaoSaga del DaybreakSaga del LullabySaga dell'isola di GalunaSaga di Phantom LordSaga di LokiSaga della Torre del ParadisoSaga della battaglia di Fairy TailSaga di Oracion SeisSaga di DaphneSaga di EdrasSaga dell'isola TenroSette anni dopoSaga della Chiave del cielo stellatoSaga del Gran Palio della MagiaSaga degli spiriti stellari EclipseSaga del Villaggio del SoleSaga di TartarosSaga di AvatarAlvarez Empire arc
NoteNavigazione

Sinossi

Antefatti

Natsu nacque 400 anni prima dell'inizio della narrazione, ma morì, all'età di 10 anni, assieme ai suoi genitori, a causa di un drago. Suo fratello maggiore, Zeref Dragonil che poi in futuro verrà conosciuto come Zeref il Mago Oscuro, riuscì a riportarlo in vita come demone Eterias, l'ultima sua creazione chiamandolo E.N.D. (Eterias Natsu Dragonil) affinché un giorno potesse uccidere suo fratello essendo stato maledetto. Fu affidato al drago Igneel da Zeref per risolvere una questione legata alla famiglia Heartphilia e al portale Eclipse. Il drago insegnò a Natsu la Magia del Dragon Slayer del Fuoco con lo scopo di sigillare all'interno del suo corpo la sua anima per poi mandarlo nel futuro grazie al Portale Eclipse, insieme ad altri quattro dragon slayer (Gajil Redfox, Wendy Marvel, Sting Eucliffe e Rogue Cheney). Essi giunsero il 7 luglio dell'anno X777. Come tutti gli altri dragon slayer, Natsu pensò che Igneel sparì quel giorno, ma in realtà era dentro di lui, come gli altri draghi che allevarono gli altri Dragon Slayer, per attendere che un giorno Natsu e gli altri Dragon Slayer sconfiggessero Acnologia e per creare cellule che lo proteggessero dal processo di dragonificazione come è accaduto ad Acnologia. Natsu si mette alla ricerca di Igneel e s'imbatte nella gilda Fairy Tail, capitanata dal master Makarov. Natsu rimane affascinato dalla gilda e decide di entrare a far parte per poter diventare più forte e per poter ritrovare un giorno Igneel.[1]

Membro di Fairy Tail

Natsu all'interno della gilda conobbe Gray Fullbuster, Elsa Scarlett, Elfman, Mira Jane, Kana e Luxus.[1] Natsu strinse un buon rapporto soprattutto con Gildarts, il mago più forte di Fairy Tail, e con Lisanna. Un giorno Natsu trova un uovo e crede che sia un uovo di drago e decide di allevarlo insieme a Lisanna. L'uovo si schiude e uscì un gatto blu con le ali, Natsu vedendo la felicità che trasmetteva decide di chiamarlo Happy. Natsu continuò a migliorare diventando sempre più forte guadagnandosi il soprannome di Salamander.

Saga di Macao

Bora gives Natsu his autograph

"Salamander" cerca di dare il proprio autografo a Natsu

Natsu riceve una segnalazione da Krov riguardo alla presenza di un certo “Salamander” presso la città di Harujion.[2] Convinto che quel “Salamander” sia Igneel, Natsu e Happy si recano ad Harujion in treno.

Note

  1. 1,0 1,1 Manga di Fairy Tail, volume 8, capitolo 63
  2. Manga di Fairy Tail: capitolo 2, pagina 6

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.