FANDOM


Urrutia Milkovich (ウルティア・ミルコビッチ Urutia Mirukobicchi) è una maga ed unica figlia di Ur. Era un membro del Consiglio della magia, era anche un membro della gilda Grimoire Heart, dove era il capo dei Sette fratelli del Purgatorio. Dopo la guerra svoltasi sull'Isola Tenroujima contro la gilda Fairy Tail, diventa una maga indipendente creando la gilda Crime Sorcière insieme a Meldy e a Gerard diventando una delle principali aiutanti dei protagonisti, salvo lasciare la gilda dopo la conclusione dei Grandi Giochi della Magia (e la guerra contro i 7 draghi usciti dal Portale Eclipse) tenutosi nell'anno X791.

Aspetto

Urrutia è una donna adulta molto giovane dotata di una bellezza e di un fascino tutt'altro che differenti, con lunghi capelli color viola porpora molto scuro (quasi completamente nero), occhi molto scuri (diventati poi inspiegabilmente rossi nel corso dell'anime) e un fisico molto sinuoso e formoso, in particolare con un fondoschiena piuttosto tondo ed invitante. Sulle labbra portava sempre del rossetto ma dopo aver lasciato Grimoire Hearta smise di metterselo. Nel corso della trama tendeva a cambiare molte volte acconciature e vestiti, mantenendo tuttavia un tocco di look giapponese, che ricordava vagamente le geishe. Tuttavia quando doveva affrontare delle battaglie particolarmente dure, indossava la sua tuta da combattimento come gli altri suoi compagni di gilda.

Il simbolo della gilda Grimoire Heart lo possedeva sulla schiena e una volta cancellato le rimase una grande cicatrice a forma di X che coprì con un nuovo tatuaggio della gilda Crime Sorcière.

Dopo aver usato la magia "Last Ages" è invecchiata considerevolmente diventando una vecchietta di piccola statura, con i capelli grigi. Diventata vecchia i suoi vestiti cambiano ancora, infatti, ora indossa dei vestiti normali di colore viola chiaro e bianco.

Personalità

Storia

Poteri e Abilità

Urrutia è una dei maghi più potenti sia del manga che dell'anime, sia per il vasto arsenale degli enormi poteri magici di cui è in possesso che per le sue straordinarie capacità mentali.

Magia Perduta: Arco del Tempo (時間のアーク Toki no Āku):

Una forma immensamente potente della Magia Temporale, che permette a chi la utilizza di poter manipolare in maniera quasi illimitata il tempo dei materiali organici ed inorganici. Urrutia passò tutta la sua vita a studiare, sotto la tutela e la supervisione di Hades, questa magia con la speranza di poter, un giorno, riavvolgere l'intero corso del tempo per tornare indietro e rivivere i momenti in cui viveva felice con sua madre.

In modalità offensiva e difensiva, Urrutia è capace di poter manipolare ed influenzare in maniera molto radicale l'ambiente intorno a lei, usandolo per inabilitare e sottomettere notevolmente i nemici. È anche capace di influenzare in maniera diretta gli incantesimi di maghi specializzati in magie elementali, facendoli facilmente disperdere. Tuttavia questa magia è offensivamente innefficace contro gli esseri sezienti.

Incantesimi:

  • Restore (レストア Resutoa): Ultear usa la sua magia per ripristinare gli elementi inorganici allo stato in cui si trovavano prima che venissero distrutti. Sembra che questa tecnica sia controllata dai suoi occhi.
  • Mondi Paralleli (平行世界 Hēkō Sekai): Urrutia produce numerose copie delle sue sfere in aria, che rappresentano tutti "i possibili futuri" o "mondi paralleli" dell'oggetto (senza nome).
  • Luminous Minutes: Urrutia lancia una sfera sopra il nemico, questa si moltiplica producendo numerose sfere di luce che carica e si dirigono verso il bersaglio, come veri e propri fasci di luce provocando un attacco magico talmente devastante da far svenire persino Zeref.
  • Flash Forward (フラッシュ フォワード Furasshu Fowādo): Urrutia produce numerose copie della sua sfera nell'aria , queste rappresentano tutte le "possibilità future", comprime insieme tutti i futuri, e li indirizza tutti al suo avversario.
  • Sfera Infinita: Urrutia crea numerose sfere magiche che scaglia contro il nemico.
  • Rilascio: Seconda Origine: Dopo sette anni, Urrutia ha imparato ad usare la sua magia sulle persone, così facendo ha aiutato il Team Natsu, il Team Shadow Gear e Lluvia Loxar a sbloccare la loro Second Origin (una sorta di contenitore di puro potere magico secondario presente in ogni mago, normalmente inattivo).
  • Rilascio: Terza Origine: Urrutia è in grado di forzare e accelerare la naturale crescita del fisico e del Potere Magico degli altri maghi ma essi, alla fine dell'incantesimo, sono costretti a pagare l'inevitabile prezzo di perdere la capacità di usare la magia per sempre. Usata su Sherria Blendy.
  • Last Ages (ラストエイジス Rasuto Eijisu): Incantesimo proibito, chi lancia tale incantesimo può riavvolgere l'intero corso del tempo a costo di tutto il tempo della propria vita. Urrutia utilizza tale incantesimo per riavvolgere di un minuto la battaglia contro i draghi usciti dal Portale Eclipse. Al termine dell'incantesimo per sua fortuna non muore ma invecchia.

Magia della Creazione (造形魔法 Zokei Mahō): Ice-Make (氷の造形魔法 (アイス メイク) Aisu Meiku):

Urrutia ha ereditato da sua madre Ur la sua stessa capacità di poter generare dal nulla del ghiaccio, che prende la forma di fiori e piante spinose.

Incantesimi:

  • Ice-Make: Rosen Krone (ローゼンクローネ Rōzen Kurōne): Urrutia crea rose giganti con tanto di stelo e spine di ghiaccio che circondano e si legano intorno all'avversario. È molto simile all' Ice-Make: Garden Rose di Ur.
  • Ice-Make: Bloom: Urrutia crea delle punte di ghiaccio in diversi punti che colpiscono l'avversario.
  • Ice-Make: Dahlias: Urrutia crea delle spine di ghiaccio che si scagliano contro il nemico.

Trasformazione magica (変身魔法 Henshin Mahō):

Come dimostrato sull'Isola di Galuna, Urrutia è talmente abile a saper utilizzare questa magia fino al livello di poter addirittura cambiare sesso e voce. Tuttavia è totalmente incapace di poter mutare il suo odore in quanto Natsu, sull'Isola di Tenroujima, l'ha riconosciuta fiutandola all'istante.

Proiezione astrale (思念体 Shinentai):

Come membro dei capi supremi del consiglio magico, Urrutia era tenuta a dover essere in grado di lanciare la sua immagine su lunghe distanze, per essere in grado di comparire dovunque volesse senza dover lasciare la sede del consiglio

Telecinesi (テレキネシス Terekineshisu):

Urrutia è capace di poter manipolare il movimento di oggetti con la forza del pensiero. Tuttavia ha dimostrato di saper utilizzare questo potere esclusivamente sulla sua sfera e sulle copie di essa create con l'Arco del Tempo.

Magia Oscura: Possessione (所持魔法 Shoji no Mahō):

Tramite l'ausilio della sua sfera di Lachrima, Urrutia ha dimostrato di essere capace di evocare a miglie di distanza un'oscura entità, capace logorare e corrompere in maniera quasi irreparabile la mente delle sue vittime, ponendole sotto il suo completo controllo. Tale magia l'ha usata su Gerard per fargli credere di essere Zeref.

Telepatia: Questa magia conferisce abilità telepatiche.

Evocazione:

Urrutia ha dimostrato di essere capace di poter evocare apparentemente dal nulla una spada.

Intelletto acuto:

Urrutia è probabilmente il personaggio più manipolativo della serie. Per anni ha ingannato molte persone dall'intelletto notevole per i suoi scopi; è riuscita ad infiltrarsi tra i ranghi più alti del Consiglio della magia insieme a Gerard, ha manipolato quest'ultimo facendogli credere di essere lui quello ad avere il potere tra i due e, infine, ha finto per anni di essere, tra tutti i membri di Grimoire Hearts, la più leale nei confronti di Master Hades quando in realtà ha pianificato per anni di tradirlo al momento più opportuno.

Forza sovrumana:

Urrutia ha dimostrato di possedere una forza fisica nelle gambe notevole durante il combattimento contro Gray, buttandolo completamente a terra con un solo calcio. Fù anche i grado di farlo schiantare addirittura oltre una parete di roccia dopo avergli afferrato la testa con l'ausilio delle gambe.

Abilità nel combattimento:

Urrutia ha dimostrato di essere altamente competente nel combattimento fisico. Durante la dura battaglia contro Gray gli ha tenuto equamente testa (e in alcuni casi sopraffarlo) addirittura sott'acqua.

Immenso Potere Magico :

Urrutia è una maga nata con un'enorme quantità di potere magico (che per i primi anni di vita l'ha resa talmente cagionevole di salute da costringere Ur ad internarla in un centro magico per cercare di guarirla), reso artificialmente ancora più forte durante gli anni al centro di sperimentazione magica, al punto che Brain stesso (all'epoca capo del centro) alla fine decise di non utilizzarla come chiave per bloccare la sua doppia personalità perché non sarebbe stato in grado di controllarla. Dopo essere stata accolta sotto l'ala prottettiva di Hades, Urrutia è diventata negli anni estremamente abile nel manipolare la magia, abbastanza da diventare la leader de I sette fratelli del Purgatorio.

Equipaggiamento

Globo magico: Urrutia porta sempre con sé una sorta di sfera di comunicazione fatta di Lachrima, con cui osserva gli eventi da lontano che le interessano e, come dice il nome, come mezzo di comunicazione. Quando deve combattere la utilizza anche come catalizzatore per incanalare la maggior parte degli incantesimi dell'Arco del Tempo.

Spada magica: Urrutia è capace di evocare questa spada dal nulla, che utilizza per i combattimenti ravvicinati.

Tuta da combattimento: Durante la guerra contro Fairy Tail, Urrutia ha indossato una speciale tuta da combattimento (con stupore di Zancrow dato che raramente la ragazza all'epoca prendeva cosi seriamente le battaglie imminenti al punto da doverla indossare), dotata di un bracciale meccanico in cui poteva evocare dal nulla il suo globo.

Note

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.